venerdì 2 marzo 2012

Digitale alla mano e si diventa cool. Il fashion si rilancia e diventa interattivo.

Così la moda, il fenomeno dei fashion bloggers é destinato a passare? Questa domanda non ha una risposta, già da un paio d'anni impazza la “moda” di fare moda su internet, sì perché centinaia di ragazzi ormai stanchi di sognare una magrezza quasi evanescente da passerella e annebbiati da glitter e lustrini hanno ben pensato di diventare loro stessi modelli e allo stesso tempo stilisti.
Le personalità glamour e i patiti della moda hanno deciso di farsi sentire nel modo più semplice e diretto per i giorni d'oggi, attraverso il web.
Impazzano ormai su internet milioni di blog creati da comunissime ragazze e ragazzi nei quali mostrano, postando scatti fotografici, i c.d. outfit, abbinamenti tra capi d'abbigliamento e accessori ricercatissimi, oppure fotografie nelle quali interpretano mood visti in giro. Ogni blog é minuziosamente arricchito da didascalie che presentano in modo dettagliato prezzi e marchi utilizzati dai bloggers e il tutto è incorniciato da testi da loro scritti nei quali si divertono ad esprimere sensazioni e pareri sulle tendenze giovanili del momento.
Sono molti i bloggers conosciuti a livello internazionale; alcuni di loro come Garance Doré, Bryan Boy, Jak&Jill e Michelle Phan, riusciti ad entrare nelle grazie di Vogue hanno ottenuto da parte della rivista patinata addirittura una copertina.
Da non sottovalutare anche i nostri connazionali, che meritano di essere presi in considerazione. Chiara Ferragni diventata una vera e propria musa ispiratrice per centinaia di ragazze ha ottenuto il consenso popolare e quello dei più importanti stilisti italiani e internazionali.
La Barbie vivente (non a caso la copertina del suo blog raffigura una bambola immersa in una vasca di insalata) oltre ad essere onnipresente ad ogni evento mondano e fashion ultimamente ha dato vita anche ad una sua personalissima linea di scarpe.
Grandi maison della moda che non restano di certo indifferenti a questo nuovo fenomeno di massa si sono schierate dalla parte dei fashion blogger; a Milano, fulcro indiscusso di tutto cio che è moda, la direttrice di Kenzo, noto marchio giapponese, ha voluto invitare i blogger di risalto ad una lussuosa colazione proprio nell'elegante sede della maison che si trova nel cuore della Milano “bene”, alle spalle di Via Montenapoleone.
Chissà se un giorno una vostra foto scattata distrattamente e condivisa sul web, riuscirà a farvi vivere sogni di gloria.




C.Ferragni


B.Boy
G.Dorè



4 commenti:

  1. complimenti e auguri per il blog!!
    buon inizio!

    RispondiElimina
  2. puoi sfogarti contro l'innominabile. ahahahahahhaha

    RispondiElimina
  3. sara' un piacere leggerti!!!!!buon inizio : )

    RispondiElimina